UNBOXING XBOX ONE S 500 GB FIFA 17

L’uscita della Xbox One S è stata lo scorso 2 agosto, ed è sicuramente molto interessante quello che hanno fatto alla Microsoft intorno alla console “NEXT GEN”, sia per gli aggiornamenti hardware e per il nuovo aspetto esteriore con alcune funzionalità interne. Hannno rinnovato il gamepad Bluetooth che si collega anche ai PC con Windows 10, sensore infrarossi, lo streaming di contenuti in 4K con lettore BLuray 4K e HDR tutto a un prezzo decisamente interessante.

Il design è decisamente migliore sulla nuova ONE S. Si tratta del cambiamento più evidente e sostanziale introdotto da Microsoft. Nei fatti, l’azienda americana ha ridotto del 40% il volume della console, grazie all’eliminazione del trasformatore esterno, che adesso è integrato ed invisibile. Più leggera cosi da poterla mettere in verticale, come la Xbox 360, così da adattarla ad ambienti, camere e salotti differenti.

C’è un piccolo miglioramento qualitativo verso una CPU e una GPU più performanti, ma solo per abilitare il supporto alla modalità HDR. Xbox One S ha la stessa potenza della One del 2013, Il gamepad della Xbox One S ha il supporto al Bluetooth di Windows 10, smartphone e tablet, sarà possibile perciò usarlo anche per i giochi sul PC e in mobilità su tablet android e IOS. Ha una copertura maggiore il suo raggio di azione radoppiato rispetto a quello della One classica e ha una nuova presa ergonomica che permette di evitare scivolamenti improvvisi.

Su XBOX ONE S è possibile ussufruire di contenuti video in 4K, ma non solo dischi Blu-ray Ultra HD ma anche streaming diretto come per Netflix e altre piattaforme che supporteranno il formato. Il 4K significa anche contenuti in 4K HDR, con riproduzione di colori più con un range dinamico migliore e più ampio. Avrete bisogno di una TV che supporti i formati 4K e HDR, ma ne vale la pena e sopratutto è il primo dispositivo nella fascia di prezzo sotto i 400 euro a permetterlo.

Con Xbox One S, si deve però rinunciare al Kinect: la periferica di gioco che aveva caratterizzato l’esordio della Xbox ONE. Con Xbox ONE S per giocare con Kinect avrete bisogno di comprare un adattatore da collegare alla XBOX ONE S.

i 10 giochi più attesi del 2017 PC PS4 XBOX ONE

I 10 giochi più attesi del 2017

Detroit:Become Human — PS4

GET EVEN — PS4, PC, XBOX ONE

Quake champions — PC

God of War 4 — PS4

Dawn of War III — PC

Horizon zero dawn — PS4

Resident Evil 7 — PC, PS4, XBOX ONE

Star Citizen — PS4

Spider-Man — PS4

For Honor — PS4

Nintendo Mini Classic unboxing

Arrivato in leggero anticipo rispetto alle previsioni da Amazon, ecco il piccolo gioiellino che Nintendo ha lanciato giusto in tempo per il natale 2016.

Uno dei miei classici unboxing Nintendo Classic Mini, il piccolissimo oggetto è identico al NES ma le sue dimensioni sono veramente minuscole. Arriva in una piccola scatolina e dentro ha 30 giochi preinstallati che hanno fatto la storia dei videogiochi.

nintendo classic mini
nintendo classic mini

La maggiorparte dei titoli sono della generazione ARCADE, che ai tempi potevano essere giocati in casa solo se compravi un NES. Altrimenti dovevi andare in sala giochi e infilare monete dopo monete per poter giocare.

Nintendo Mini Classic primo avvio

Il primo avvio del Nintendo Mini Classic. La consolina operazione nostalgia per Nintendo con circa 30 giochi preinstallati giocabili con lo stesso pad del NES.

Il design è un vero e proprio omaggio a quello che è stato la prima console casalinga lanciata da Nintendo. Nel video il primo avvio del Nintendo Mini Classic e un avvio di due titoli Donkey Kong e Galaga.

Il nuovo prodotto di nintendo arriva proprio a ridosso delle festività 2016, cosa volete di più per passare la notte di natale giocando ai giochi di una volta, quelli che amavate nelle sala giochi dei primi anni 80.

timvision unboxing e primo avvio

TIM Vision è una TV on demand, cioè una televisione (quindi, con i programmi più vari, dall’intrattenimento alle rubriche scientifiche, dai film alle serie televisive) che ti permette di guardare i programmi che vuoi nel momento in cui vuoi, senza interruzioni pubblicitarie. Cioè in poche parole non avrai orari prestabiliti ma potrai scegliee tu giorno e ora.

Ecco il video unboxing del TimVision con anche le sequenze del primo avvio, oltre al decoder troviamo nella scatola, il telecomando (con le batterie incluse), l’alimentatore, il cavo HDMI per connettere il decoder al televisore (e sfruttare, ove possibile, l’HD e il 4K), tre metri di cavo ethernet che (per chi non volesse/potesse usufruire del Wi-Fi), il manuale utente, le istruzioni di sicurezza e la garanzia.

Il decoder è nero, ha la forma di un semicono, è molto piccolo e leggero, e ha dei led quasi all’altezza della base che si illuminano di rosso o di verde a seconda del comando ricevuto dal telecomando. L’installazione è semplice, non ci sono troppi collegamenti da fare: il cavo HDMI connette la tv al decoder, si collega l’antenna al decoder (così da poter vedere tutti i canali della tv digitale terrestre) e infine l’alimentatore alla presa elettrica. Possiamo anche collegare un sistema home theatre con un cavo ottico e volendo anche collegare a Internet con il cavo Ethernet invece di usare il WIFI. Detto fatto basta accenderlo premendo la parte superiore del decoder e il gioco è fatto.

Primo avvio Decoder TIMVISION

Il primo avvio del decoder è un po’ lungo ma solo perché viene lanciata la procedura guidata di installazione. Nel video vediamo come ogni passo è ben spiegato: dalla richiesta informazioni degli account da collegare al dispositivo; quello TimVision è obbligatorio, e quello Google per poter accedere in qualsiasi momento a Google Play e al servizio Google Cast per poter vedere i contenuti che abbiamo sul nostro smartphone ma ance usarlo come un telecomando il nostro smartphone android o il browser chrome.

La ricerca dei canali del digitale terrestre nel caso sia stato collegato il cavo dell’antenna nell’apparecchio permette di avere tutti canali del digitale terrestre in un unico dispositivo.

STREAM Hello Neighbour BETA

Un gioco davvero ben fatto con un approccio veramente unico, il nostro scopo è quesllo di entrare in casa del nostro vicino di casa che ha un grosso segreto che noi dovremo svelare.

Il gioco ha la particolarità di essere sempre diverso grazie alla sua AI che reagisce alle nostre azioni con azioni diverse a seconda degli eventi.

Insomma un gioco sempre nuovo e sempre fresco che non ha nessuna storia scriptata e che ci pone davanti a nuove sfide in ogni sessione di gioco.

Tricky Towers Lets Play

Un letsplay con uno dei giochi regalati su PSN. Una revisitazione del tetris, in pratica si devono mettere impilati dei mattoncini.

Non è cosi semplice come sembra però, le varizioni sono tante. Io sono abbastanza una pippa e mi ha stufato subito però è un gran gioco.

Plantera letsplay

plantera un gioco point and click che ci è stato proposto dagli sviluppatori con un regalo della key di STEAM.
Un gioco di cui mi hanno regalato la key su Steam, e che posso dire essere un gioco senza infamia e senza lode.

Un punta e clicca che ha senso come gioco per dispositivi mobili come tablet e smartphone, al momento però è disponibile solo su Steam.

http://store.steampowered.com/app/421040/

Speriamo in un arrivo anche su IOS e Android visto che le meccaniche di gioco sono propriamente da interfaccia touch. Consiglio infatti di giocarlo su PC se avete il display touchscreen.

unboxing seiko orange monster

Ecco l’unboxing del mio SEIKO ORANGE MONSTER
Nella sua versione più pregiata essendo “made in Japan”

Ovviamente potete anche comprare la versione costruita
in Malesia, risparmierete qualche decina di euro e avrete lo stesso
identico orologio.

Ovviamente però la versione made in Japan vi verrà  anche pagata
di più se un giorno decideste di rivenderlo.

Io vi consiglio di comprarlo su amazon qui i link alle due versioni.

SEIKO SRP309J1: http://amzn.to/2dEg48t

SEIKO SRP309K1: http://amzn.to/2dCmMey

Io lo ho comprato dalla Indonesia sul sito CREATIONWATCHES,
tra orologio e dazi e IVA lo ho pagato quanto la versione malese
su Amazon.
La cosa che non mi è piaciuta è che non mi hanno spedito l’orologio
nella sua scatola originale. Erano presenti però la garanzia originale con timbro del venditore e data

Unboxing Steam Controller ITALIANO

Steam Controller, il nuovo controller con superfici touch creato da Valve e compatibile, almeno in teoria, con tutti i giochi presenti su Steam. Quando è stato presentato lo Steam Controller, tutti pensavamo che fosse giunto il momento di lasciare da parte le tanto amate/odiate tastiere e mouse in favore di un più moderno joypad “ibrido”, per giocare ai nostri titoli.

Abbiamo aperto la scatola dello Steam controller con una certa ritualità , come se ci trovassimo di fronte a qualcosa di importante, nel bene o nel male. Nella confezione si trovano il joypad, un ricevitore wireless USB da collegare al PC o al Mac, delle stringatissime istruzioni che rimandano a Steam per maggiori dettagli sulla configurazione, una prolunga USA con base per cambiare posizione al ricevitore wireless in caso di necessità e due batterie stilo, fortunatamente di buona qualità. Steam Controller. L’installazione è facile e veloce, visto che basta avere Steam installato per farlo funzionare.

CANON 100D UNBOXING e RECENSIONE ITA

UNBOXING e RECENSIONE di Canon 100D
Una reflex dal corpo compatto che si pone come scelta per prosumer e entusiast che vogliono scattare foto in pieno controllo di tutti i parametri.

Ottima anche e sopratutto per chi vuole uno strumento versatile e molto potente per girare video di qualità cinematografica.

The Division aggiornamento 1.1 changelog

Ubisoft ha pubblicato la lista delle novità dell’aggiornamento 1.1 di The
Division, disponibile per il download dal 12 aprile. Questo update
introduce le tanto attese incursioni e apporta varie migliorie al gameplay,
oltre a risolvere alcuni bug del gioco.Di seguito, un breve estratto delle
novità dell’aggiornamento 1.1 di The Division:

##Missing in Action (Falcon Lost)

Missing in Action è una nuova missione disponibile a Stuyvesant. Per poterla affrontare, devi aver già aver raggiunto il livello 30 con un personaggio e completato la missione Assemblea generale Gli scontri sono bilanciati per un’unità da 4 giocatori con un livello di equipaggiamento alto Set di equipaggiamento.
Puoi trovare i set di equipaggiamento completando le attività più impegnative di Manhattan Indossali per ottenere
straordinari talenti e bonus delle statistiche Esistono set di equipaggiamento per diversi stili di gioco.

### Trova quello che si adatta meglio al tuo:

* Autorevolezza del tattico – potenzia le capacità elettronica e di supporto

* Dotazione da assalitore – fornisce bonus per le capacità da assaltatore

* Chiamata della sentinella – migliora le capacità di tiratore

* Vita da nomade – fornisce bonus agli avventurieri solitari

## Commerciare

Puoi condividere con gli altri giocatori gli oggetti lasciati dai nemici. Commercia gli oggetti lasciandoli come bottino. In questo modo, gli altri membri del tuo gruppo potranno raccoglierli.
Potrai condividerli solo per due ore dopo averli raccoltiÈ possibile commerciare solo con i giocatori che fanno parte del tuo gruppo, o che lo erano quando il nemico ha lasciato l’oggetto.

## Incarichi

Quando effettui l’accesso, ottieni automaticamente gli incarichi. Puoi seguirli nella mappa tramite il menu Panoramica missione.
Gli incarichi sono disponibili per un tempo limitato (24 h per gli incarichi giornalieri e 7
giorni per quelli settimanali): successivamente verranno sostituiti con altri.
Esistono varie categorie di incarichi, tra cui Combattimento, Zona Nera e Fai da Te.

## Rifornimenti Zona Nera

I rifornimenti Zona Nera sono eventi globali in cui la divisione lancia casse di materiali per aiutare i suoi agentiQuesti lanci si verificano più volte al giorno.
I rifornimenti contengono equipaggiamenti non contaminati di ogni tipo, pronti all’uso senza bisogno di estrazione.
Ogni agente e fazione nemica nella Zona Nera cercherà di impossessarsene: preparati a combattere.

## Punteggio equipaggiamento

A tutti gli oggetti non estetici che trovi dopo aver raggiunto il livello 30, è associato un punteggio equipaggiamento. Più alto è il punteggio, più potente è l’oggetto.
Puoi vedere il punteggio equipaggiamento generale del tuo agente nel menu principale, accanto al tuo livello. Esso indica
l’avanzamento del tuo personaggio. Il punteggio equipaggiamento degli altri agenti è riportato accanto alla loro barra della salute. Migliorando l’equipaggiamento e il tuo punteggio generale, avrai accesso alle sfide pericolose di alto livello.

Armi specialiSignore della guerra: fucile d’assaltoValchiria:
mitra(Historian: fucile di precisione)

Si prega di notare che dal momento che il fucile di precisione sarà integrato nel gioco con questo aggiornamento, non sarà acquistabile in-game fino all’aggiornamento 1.2

The Division: 10 cose da sapere prima di iniziare a giocare

10

Usa le diverse fazioni NPC a tuo vantaggio nella Dark zone.
Ci sono diverse fazioni nella Dark Zone e
puoi fare in modo di innescare uno scontro tra due fazioni e aspettare
che si finiscano a vicenda mentre ti nascondi. Una volta che si sono
ammazzati a vicenda potrai poi finire il lavoro più facilemente e passare dove giacciono
i cadaveri a raccogliere
quello che resta sul terreno.
le strategie da usare in TheDivison sono moltissime e scoprirle è uno dei tanti
modi in cui questo gioco va giocato-

09

Visto che parliamo di DarkZone, è meglio entrare in Dark Zone
quando si è arrivato a livello 29. Se entrate nella Dark Zone con livello 30
sarete in compagnia dei livello 30 che sono li dentro da molto tempo
e che avranno sicuramente una attrezzatura molto migliore della vostra
e questa è una cosa con cui non volete avere a che fare.
La Dark Zone è tosta anche se forse è la parte migliore del gioco, specie per la
parte multigiocatore, ma non bisogna buttarcisi in maniera irresponsabile
perché altrimenti invece di essere divertente sara solo frustrante

08

visto che è importante raggiungere il livello 30 in breve tempo
un suggerimento per accellerare le cose: sbloccate per prima cosa
l’ala dedicata alla sicurezza nella base di risorse. affrontate
percio le missioni sicurezza a Manhattan prima di tutto visto che
uno dei talenti che riuscirete a conquistare è proprio un aumento
del 10% dei punti esperienza guadagnati.
guadagnare in automatico il 10% nella prosecuzione del gioco
è sicuramente una spinta notevole nella scalata al livello 30-

07

non trascurate le aree echo che trovate disseminate sulla mappa.
si tratta di registrazioni olografiche in 3d di avvenimenti
registrati da Murray.
quando siete in prossimità percio cliccate sul tasto QUADRATO
e visualizzate la scena e poi indagate sempre con il tasto Quadrato
senza posporre visto che raccogliere tutto sulla mappa è fondamentale
per riuscire acquisire tutti gli oggetti e le capacità che
ci serviranno per giocare al massimo nelle fasi multiplayer.

06

Una dei talenti più preziosi da sbloccare prima possibile nella ala sicurezza
della base risorse e l’unità cinofila.
Sbloccarla ci consentirà di avere sulla mappa tutte le ,issioni e gli oggetti
della mappa come i droni abbattuti, le registrazioni telefoniche, i pezzi di elettronica
e i tessuti.
Insomma diventà prioritario sbloccare l’ala sicurezza.

05

una delle cose da considerare negli scontri a fuoco e che i nemici
tengono a mente dove ci troviamo e se riusciamo a spostarci da una posizione coperta
a un altra senza farci vedere potremo aggirarli e avvantaggiarci.
loro continueranno a sparare dove ci hanno visto l’ultima volta e noi da una nuova
posizione potremo terminarli. percio spostarsi di continuo
è sicuramente una delle cose da fare per riuscire a sconfiggere
i nemici che spesso sono molto più numerosi della nostra squadra.

04

un suggerimento forse ovvio ma è molto importante
fare tutte le missioni secondarie di ogni area
in ogni rifugio infatti troviamo un ufficiale JTF
che ci darà ricompense viola, che forse per chi non ha ancora giocato
non sono chissache ma fidatevi sono componenti di armi e oggetti rari
che vi renderanno la vita più smeplice in THEDIVISION
insomma se volete costruirvi quelle bellissime e efficacisisme armi
fai da te vi conviene completare tutte le missioni di ogni area

03

giocando a THEDIVISION vi accorgerete che lo spazio nel nostro inventario
è preziossisimo e a seconda degli zainetti usati possiamo avere 30-35 slot
utili per raccogliere oggetti in giro. ogni arma occupa uno slot, cosi come ogni
modifica. cosi se avete un arma nell’inventario che non usate, modificatela
con le MOD che avete cosi riuscirete a trasportare più oggetti con voi
è un trucco molto importante visto che su un fucile possiamo montare
un mirino, un silenziatore, un caricatore, una maniglia sottocanna
cosi ocuperemo un solo slot per almeno 4 oggetti

02

sempre per qunato riguarda gli oggetti e sopratutto le armi raccolte,
sbloccando recalibration dall’ala tech
potremo smembrare le nostre armi e oggetti raccolti e usare i pezzi per costruire cio
che più ci farà comodo

01

La capacità di smantellare le armi
e gli oggetti è una delle cose più importanti da ottenere
all più presto. raccogliere armi è utile per poterle vendere al
armaiolo, ma spesso i soldi sono davvero pochi per ogni arma venduta
mentre con la possibilità di smembrarla nelle sue compnenti
ci consente di costruire oggetti migliori e modificati
al banco di lavoro.
Cominciamo al più presto ad usare la possibilità di costruire i ostri oggetti
personalizzati e potremo diventare invincibili con attrezzature che ci consentono
di sopravivvere più a lungo e ed essere più letali nei confronti dei nemici.

The division è un gioco enorme per le molteplici possibilità che ci propone
e questi sono solo dei suggerimenti per affrontarlo al meglio, ma forse voi avete altri suggerimenti
altrettanto utili o magari pensate che si debba affrontare inmaniera diversa l’intere
gioco.
diteceleo nei commenti e sopratutto cliccate su mi piace e iscrivetevi.
a presto

Close