Unboxing Panasonic Lumix DMC-G80 ITA

La Panasonic G80 può essere sinteticamente descritta come una G7 con la base tecnologia della GX80 (recensione). Ma in realtà va oltre, introducendo la stabilizzazione a 5 assi di seconda generazione, un mirino più ampio, la tropicalizzazione ed altro.

La nuova G80 aumenta in modo deciso e potente le performance con caratteristiche tecniche del tutto superiori in qualità, velocità e precisione. Mirrorless ideale per la fotografia outdoor con la possibilità di riprese in 4K, un sistema avanzato di stabilizzazione e un nuovo otturatore, protetti da un telaio in lega di magnesio e un guscio pronto a sfidare le intemperie.

Non ha il sensore da 20MP della GX8 ma diciamo che i 16MP sul Micro Quattro Terzi rappresentano ancora un buon equilibrio, specie ora che è stato rimosso il filtro low pass per avere un po’ di nitidezza in più. In un corpo comodo e con tanti controlli, troviamo tutte le più recenti novità di casa Panasonic, tra cui l’otturatore anti vibrazioni, il touchpad AF, 4K photo, Depth-from-Defocus, ecc.. Il nuovo obiettivo da kit è il 12-60mm f/3,5-5,6 OIS, interessante sia per il buon range di focali che per stabilizzazione e tropicalizzazione, che lo rendono la scelta più indicata per iniziare (e non solo).

Il sensore MOS Digital Live da 16 Megapixel di G80 senza filtro passa-basso permette di acquisire immagini più nitide con più dettagli, in qualsiasi situazione. Quando le avventure della vita ti portano a scoprire nuovi luoghi, ti serve una fotocamera all’altezza della situazione. Il fotografo Mitchell Kanashkevich ha scelto LUMIX G80 per il suo recente viaggio in Romania. Perfetto per gli scatti esterni, il doppio stabilizzatore d’immagine aiuta ad acquisire immagini più chiare e dettagliate in situazioni difficili o in ambienti dinamici, mentre il corpo macchina, compatto e resistente alle condizioni atmosferiche difficili, e il kit di obiettivi offrono grande flessibilità, qualunque sia la destinazione del tuo viaggio.

I Migliori videogiochi in arrivo a Gennaio 2018

I Migliori videogiochi in arrivo a Gennaio 2018 su PS4 XBOX ONE NINTENDO SWITCH In questo video vi mostro i Migliori videogiochi in arrivo a Gennaio 2018 su PS4 XBOX ONE NINTENDO SWITCH e anche su PC per alcuni titoli multi piattaforma. Se vi piace il video cliccate su mi piace e iscrivetevi e cliccate culla campanella.

i 15 giochi di simulazione in arrivo nel 2018

Gli appassionati di simulazione su PC ma anche su XBOX e PS4 troveranno decine di titoli di videogiochi di simulazione in arrivo nel 2018. In questo video vi presentiamo i 15 giochi di simulazione migliori in uscita nel 2018.

I giochi di simulazione sono forse i più giocati e nel 2018 per gli appassionati del genere ci saranno novità molto succulente, ecco i 15 giochi di simulazione più attesi per il 2018.

Unboxing SAPPHIRE Radeon RX 570 4 GB GDDR5

Una scheda, questa RX 570, basata sull’architettura CoreNext di quarta generazione, conosciuta col nome “Polaris”, una versione rivista ed aggiornata del chip già visto nella RX 470, stesso numero di transistor, stessa configurazione, ma migliorata in modo da poter far lavorare il chip a frequenze decisamente più spinte ottenendo risultati decisamente superiori nei vari benchmark.
Le frequenze di funzionamento sono rispettivamente di 1244 MHz in Boost per la GPU e 1750 MHz (7000 MHz effettive) per le memorie. L’alimentazione è affidata ad un connettore a 6 pin, mentre come uscite video sono presenti: una DVI-D, una HDMI 2.0 e una DisplayPort 1.4.
Valutando PRO e Contro non è stato difficile non dare pieni voti alla piccolina di casa Sapphire che di contro non ne ha evidenziati, essendo una scheda perfetta per sistemi compatti senza “castrazioni” dovute alle dimensioni, anzi nella giusta situazione anche l’overclock sarà divertente da effettuare ottenendo prestazioni ancora superiori e levandosi qualche soddisfazioni.

Radeon RX 570 continua ad essere basata sulla quarta generazione dell’architettura Graphics CoreNext, Polaris, con pressochè le stesse caratteristiche della Radeon RX 470. L’unica differenza risiede nel processo produttivo a 14nm, che dopo un anno è stato affinato e ora permette di ottenere frequenze di funzionamento più elevate.
Questa PULSE ITX Radeon™ RX 570 4GD5 non ha alcun tipo di overclock di fabbrica, ma già così offre ottime prestazioni, salire anche di un centinaio di MHz sul core non è stato un problema con un boost davvero deciso e un’impatto sulle temperature davvero marginale, certo essendo una scheda SFF è facile venga utilizzata in sistemi ultra compatti e non su banchetto come abbiamo fatto noi, proprio per questo non abbiamo inserito in analisi i paramatri di OC, fattore troppo relativo per una scheda cosi minuta e che potrebbero non dare un verdetto reale sulla qualità del prodotto.

Unboxing Neewer Sfondo Chromakey Pieghevole


Neewer Sfondo Chromakey Pieghevole
150*200cm Pannello di sfondo pieghevole e flessibile da 2 lati: verde & blu.
Il materiale spesso di mussolina di alta qualità riduce il riflesso della luce, pur garantendo una foto di qualità migliore.
È conveniente da portare ovunque ed ideale per la fotografia all’aperto, ad esempio le foto o i video del tempo.
Ci vuole poco tempo per estendere o chiudere il pannello.
È sopportato dal telaio in metalo resistente che è cucito nel tessuto.
È inclusa una borsa rotonda a zip.

Unboxing Amazon Fire TV Stick

La confezione è molto carina e ben organizzata. Amazon Fire TV Stick Al suo interno troviamo i manualetti, il telecomando, le pile, il cavo usb per la ricarica, la presa per collegarla alla corrente, l’adattatore hdmi e ovviamente la Fire stick.

Compatibile con TV ad alta definizione con risoluzione HDMI fino a 1080p o 720p a 60/50 Hz, inclusi famosi modelli compatibili con HDCP dei marchi Hitachi, JVC, LG, Mitsubishi, NEC, Panasonic, Philips, Pioneer, Samsung, Sharp, Sony, Toshiba, Vizio, Westinghouse e altri

Costruita bene e interfaccia veloce e gradevole ma le app di intrattenimento per l’Italia sono veramente poche. Le uniche app disponibili sono Netflix, TuneIn Radio, Spotify, Amazon Prime Video e Deezer. Dal primo Gennaio 2018 YouTube non sarà più presente nella Fire tv Stick rendendola sempre più inutile. In sostanza vi consiglio l’acquisto solo se siete interessati a quelle poche app. Spero che Amazon riesca a migliorarla e a reintrodurre YouTube.

La configurazione è semplicissima e appena avviata è già configurato il nostro account Amazon. La qualità video è molto buona. Amazon video funziona alla perfezione così come Netflix. Peccato per YouTube che dal 1/1/2018 non si potrà utilizzare tramite app dedicata se non con metodi alternativi.
Grazie all’installazione di apk si possono utilizzare moltissime app come Sky go, Tim vision, Infinity, Ray play e Mediaset premium.

Inserisci Fire TV Stick Basic Edition nella tua TV e inizia a guardare contenuti in streaming in pochi minuti.
Goditi uno streaming rapido e senza interruzioni grazie al processore quad core e sfrutta lo spazio di archiviazione da 8 GB, insieme alla memoria di lavoro da 1 GB per applicazioni e giochi.
Gli iscritti ad Amazon Prime hanno accesso illimitato ai contenuti Prime Video, incluse le serie Amazon Original come The Man in the High Castle, American Gods e The Grand Tour.
Divertiti con i tuoi giochi preferiti come Hungry Shark Evolution, Pac-Man 256, Crossy Road, Hill Climb Racing e molti altri ancora

Con Fire TV Stick Basic Edition potrai accedere facilmente a contenuti Amazon Prime Video, Netflix, YouTube e a più di 4.000 app e giochi. Attenzione: potrebbero essere applicate tariffe supplementari per accedere ai contenuti menzionati.

Unboxing Nintendo Classic Mini: Super Nintendo Entertainment System

Il Nintendo Classic Mini: Super Nintendo Entertainment System ha lo stesso aspetto della console originale, ma in scala ridotta, e include 21 giochi!

I giocatori che acquisteranno la console potranno godersi per la prima volta l’avventura intergalattica Star Fox 2, il seguito di Star Fox (originariamente chiamato Starwing in Europa), creata nell’era del Super NES ma mai pubblicata!
Il Nintendo Classic Mini: Super Nintendo Entertainment System ha lo stesso aspetto della console originale, ma in scala ridotta, e include 21 giochi :
Contra III: The Alien Wars™
Donkey Kong Country™
EarthBound™
Final Fantasy III
F-ZERO™
Kirby™ Super Star
Kirby’s Dream Course™
The Legend of Zelda™: A Link to the Past™
Mega Man® X
Secret of Mana
Star Fox™
Street Fighter® II Turbo: Hyper Fighting
Super Castlevania IV™
Super Ghouls ’n Ghosts®
Super Mario Kart™
Super Mario RPG: Legend of the Seven Stars™
Super Mario World™
Super Mario World 2 : Yoshi’s Island™
Super Metroid™
Super Punch-Out!! ™
Contenuti Aggiuntivi
La confezione del Nintendo Classic Mini: Super Nintendo Entertainment System include un cavo HDMI, un cavo USB* e due Super NES Classic Controller, ideali per lanciarsi subito nell’azione multiplayer.
Nota : per giocare è necessario un blocco alimentatore a cui collegare il cavo USB, non incluso nella confezione.

Super Nintendo Entertainment System, il successore del leggendario Nintendo Entertainment System, ritorna il 29 settembre, in formato mini, come Nintendo Classic Mini: Super Nintendo Entertainment System. Lanciata in Europa nel 1992, Super Nintendo ha portato alla ribalta alcuni tra i videogiochi considerati tra i più importanti di tutti i tempi – classici quali Super Mario World, The Legend of Zelda: A Link to the Past, Super Metroid e Final Fantasy III.

Nintendo Classic Mini: Super Nintendo Entertainment System include 21 giochi classici, può essere collegata a qualsiasi TV ad alta definizione utilizzando il cavo HDMI incluso e sarà disponibile per un periodo di tempo limitato. Per la prima volta, i giocatori che acquisteranno la console, potranno divertirsi con le avventure intergalattiche di Star Fox 2, il sequel dell’originale Star Fox (intitolato inizialmente Starwing al suo debutto in Europa) che è stato creato nel corso dell’era Super Nintendo ma che non è stato pubblicato ancora …da nessuna parte!

Nintendo Classic Mini: Super Nintendo Entertainment System
compralo su Amazon: http://amzn.to/2wnydi1

MINECRAFT HARDCORE

In modalità avventura, il giocatore non può semplicemente ottenere le risorse rompendo oggetti o distruggendo o la costruzione di blocchi. L’unico modo il giocatore può ottenere determinate risorse è quello di uccidere mob, saccheggiare casse o scambiare con i villici. Tuttavia, a seconda del tipo di un’avventura che sia, molte di queste caratteristiche non sono necessari, spesso non disponibili o con mezzi convenzionali. Può anche essere un modo per ingannare su una mappa che limita l’acquisto di oggetti specifici.

Sebbene sia impossibile distruggere blocchi manualmente, rimane possibile utilizzare un’esplosione per ottenere alcune risorse. Tuttavia, questo può rovinare l’aspetto di gioco agendo come un modo per ingannare una mappa, nonché un fastidio dai creeper, ed è probabile che sia controllabile in futuro. Le esplosioni possono anche danneggiare una mappa, rendendola ingiocabile o rovinandola.

Close