Nintendo Switch unboxing ITA

Nintendo Switch unboxing ITA la confezione comprende:

La console
I controller Joy-Con destro e sinistro
Una impugnatura Joy-Con (a cui si collegano i due Joy-Con per formare un unico controller)
Un set di laccetti per Joy-Con
La base per Nintendo Switch (che ospita la console e si collega al televisore)
Un cavo HDMI
Un blocco alimentatore.
Un cavo Type C per poter caricare i Joycon se agganciati al supporto pad.
Nintendo Switch è una console casalinga rivoluzionaria che non solo si connette al televisore di casa tramite la base e il cavo HDMI, ma si trasforma anche in un sistema da gioco portatile estraendola dalla base, grazie al suo schermo ad alta definizione (6,2 pollici con risoluzione a 1280×720 pixel).

Lo schermo è di tipo capacitivo e supporta il multi-touch nei giochi compatibili
Risoluzione sulla TV a 1080p.
La console è dotata di un ingresso Type C.
I supporti per i giochi sono le cartucce.
Lo spazio interno di immagazzinamento dati è di 32 GB ma può essere espanso utilizzando le card microSDXC.
La batteria può fornire più di 6 ore di autonomia, ma la durata varia a seconda del software e delle condizioni di utilizzo.
In modalità wireless, possono collegarsi fra loro fino a 8 console.
La console supporterà il gioco in multiplayer via Wi-Fi. Nintendo ha svelato anche un nuovo servizio di abbonamento online che sarà gratuito al lancio.
Il servizio include un’applicazione per dispositivi smart, disponibile dall’estate 2017, che permetterà ai giocatori di invitare gli amici a giocare online, fissare appuntamenti di gioco e chattare mentre giocano con i titoli compatibili. Il servizio a pagamento sarà disponibile in autunno 2017.
Per iniziare a giocare basta staccare i controller Joy-Con rimovibili da entrambi i lati di Nintendo Switch. Se si gioca da soli si può impugnare un controller per mano, con l’impugnatura Joy-Con, mentre giocando in due ogni giocatore usa un controller. In caso di gruppi più grandi, è anche possibile usare più controller Joy-Con. I controller possono essere facilmente riattaccati alla console o all’impugnatura Joy-Con.

Ogni Joy-Con ha un set completo di pulsanti, quindi può essere considerato come un controller indipendente.
Ogni Joy-Con include un accelerometro e un sensore di movimento
Il Joy-Con sinistro dispone di un pulsante di cattura che i giocatori possono premere per catturare immagini dei giochi da condividere con gli amici sui social network.
Il Joy-Con destro include un sensore NFC che permette di interagire con gli amiibo, oltre a una telecamera IR di movimento in grado di rilevare la distanza, la forma e i movimenti degli oggetti vicini in giochi appositamente creati. Ciò consente al controller per esempio, di misurare quanto è distante la mano di un giocatore.
Entrambi i Joy-Con includono una funzione rumble HD avanzata, che può eseguire vibrazioni molto più realistiche che in passato nei giochi compatibili.
Sarà anche possibile giocare con il Nintendo Switch Pro Controller (venduto separatamente) al posto dei controller Joy-Con.
Proprio come Wii U e Nintendo 3DS, anche Nintendo Switch è in grado di leggere gli amiibo, grazie al sensore NFC incluso nel Joy-Con destro.
Grazie a questa funzionalità anche su Nintendo Switch sarà possibile moltiplicare il divertimento nei giochi che supportano gli amiibo, introducendo una serie di funzionalità specifiche che variano in base al gioco e all’amiibo utilizzato.

Nintendo Switch potrà contare sul supporto di sviluppatori di terze parti di primissimo piano (più di 80 giochi in sviluppo), come Activision, EA, Take 2, Ubisoft e i maggiori publisher giapponesi. Alcuni per la prima volta come Bethesda. I giocatori vedranno approdare su Nintendo Switch serie famosissime come FIFA, The Elder Scrolls e NBA 2K. I titoli per Nintendo Switch non includono blocchi territoriali (sono region free).

A casa, Nintendo Switch si collega alla TV tramite la base per Nintendo Switch, che permette di divertirsi con amici e parenti nel comfort del proprio soggiorno. Estraendo Nintendo Switch dalla base, la console entra immediatamente nella modalità portatile e consente, anche grazie al suo luminoso schermo ad alta definizione, di portare con sé la stessa identica esperienza di gioco, che ci si trovi al parco, in treno, in macchina o a casa di un amico.
Per iniziare a giocare basta staccare i controller Joy-Con rimovibili da entrambi i lati di Nintendo Switch. Se si gioca da soli si può impugnare un controller per mano, mentre giocando in due ogni giocatore usa un controller. In caso di gruppi più grandi, è anche possibile usare più controller Joy-Con. I controller possono essere facilmente riattaccati alla console o all’impugnatura Joy-Con, che restituisce il feeling di un controller tradizionale. Sarà anche possibile giocare con il Nintendo Switch Pro Controller opzionale al posto dei controller Joy-Con. Inoltre, gruppi di amici possono portare le loro console con sé per divertirsi in concitate sessioni multiplayer in locale.
Modalità TV
Riunisci amici e familiari davanti alla TV.
Collega la console al televisore e tutti possono giocare, dai bambini agli adulti. È l’ideale per divertirsi in casa con amici e familiari.
Modalità da tavolo
Uno schermo per due giocatori.
Se non sei vicino a un televisore, usa lo stand integrato e dai un Joy-Con a un amico per giocare in modalità cooperativa o competitiva sfruttando lo schermo della console.
Modalità portatile
Gioca dovunque tu sia.
Goditi l’esperienza di una console da casa che ti segue dovunque tu vada. Scopri titoli sorprendenti che non avresti mai immaginato di poter giocare in movimento.
Multiplayer in locale
Collega fino a 8 console per divertirti in multiplayer
Fino a 8 giocatori possono collegare tra di loro le proprie console Nintendo Switch per giocare insieme in multiplayer cooperativo o competitivo.
Multiplayer online
Se ti abboni al servizio online per Nintendo Switch*, potrai giocare con amici lontani e persone di tutto il mondo. Gli utenti possono anche scaricare un’app dedicata per dispositivi smart che permette di incontrarsi in lobby online, organizzare appuntamenti di gioco e usare una chat vocale durante il gioco.