SPLATOON 2 Trailer per Nintendo Switch 2017

SPLATOON 2 Trailer per Nintendo Switch 2017

Splatoon 2. Nel gioco è possibile utilizzare la console in versione portatile o collegata alla TV, e in multiplayer anche collegando in LAN più sistemi. Il sistema di controllo prevede l’utilizzo del Pro Controller o della console in versione handheld, in tale caso sfruttando anche il giroscopio per un sistema simile a quello visto nel primo Splatoon.

https://youtu.be/YVQtcm1ij44

Splatoon 2 arriverà in estate, con un carico di novità che speriamo sia capace di giustificare il numero che la software house ha deciso di “inchiostrare” subito dopo il nome. Nella demo presente all’evento d’esordio di Switch, a dirla tutta, gli elementi inediti erano davvero pochi, tanto che ad un’occhiata non troppo attenta il gioco si sarebbe potuto persino confondere con il suo predecessore.

Splatoon 2 arriveranno armi mai viste prime, una delle quali era disponibile in questo primo playtest. Le Splat Dualies sono in pratica una coppia di mitragliette dalla cadenza di fuoco molto sostenuta, e con un “potere d’imbrattamento” più che discreto. Il loro punto debole è il raggio d’azione ridottissimo: per sperare di far fuori un avversario bisogna avvicinarsi davvero tanto, esponendosi quindi al rischio di trovarsi dipinti del colore sbagliato.
Le Splat Dualies portano in dote anche una nuova meccanica di gameplay: una sorta di schivata che è possibile effettuare mentre si fa fuoco, perfetta ad esempio per evitare un colpo di cecchino o uscire dal raggio d’azione di una granata, ma molto tecnica da utilizzare. Una volta caricata la super, infine, l’Inkling dotato delle Dualies può utilizzarle per qualche secondo come una sorta di propulsore, sollevandosi a mezz’aria proprio come faceva Mario con il suo Splac 3000. In questa maniera è possibile fluttuare sulla testa degli avversario, travolgendo anche i poveri malcapitati dotati di rullo (che continua a sembrarci un’arma non proprio bilanciata).